Archivi categoria: Ricette

Perle al Balsamico

Ecco la ricetta che abbiamo seguito per realizzare le Perle al Balsamico durante la prima giornata evento “Scopri e Gusta 2018″.

perle_al_balsamico_la_vecchia_dispensa (3)

Ingredienti:

  • 150 ml di aceto balsamico di modena IGP (densità 1.17 – 1.20)
  • 1.5 grammi di agar agar (si trova facilmente anche online)
  • 400 ml di olio di semi di girasole
  • 10 – 15 ml di olio extravergine di oliva

Vi servirà anche:

  • un recipiente di vetro stretto e alto
  • una siringa pulita
  • un colino a maglie strette

Preparazione:

  • Come primo passaggio bisogna prendere un recipiente, preferibilmente di vetro, alto e non troppo largo (ideale per trasformare al meglio le gocce di aceto in piccole sfere),
  • Versate  l’olio di semi dentro il recipiente, e riponetelo in freezer per almeno quaranta minuti. L’olio vede essere ben freddo.
  • Prima di togliere l’olio dal freezer, versate i 150 ml di aceto balsamico in un pentolino capiente insieme alla polvere di agar agar. Con un cucchiaio mescolate i due ingredienti in modo che non si formino grumi.
  • Accendete la fiamma, ed a fuoco basso, portate a bollore. A questo punto spegnete il fuoco e fate riposare per un minuto lontano dal calore.
  • Togliete l’olio dal freezer e, aiutandovi con una siringa, procedete alla realizzazione del caviale: lasciate gocciolare l’aceto dentro l’olio freddo, dove grazie allo sbalzo termico solidificherà all’istante. Continuate  questa operazione fino a che non avrete esaurito tutto il composto di aceto balsamico. Divertitevi facendo perle di diverse dimensioni,  basterà far cadere gocce più grande o più piccole –  per vedere quali vi vengono meglio.
  • Queste tecnica di preparazione è utilizzare nella cucina molecolare e prende il nome di Sferificazione.

perle_al_balsamico_la_vecchia_dispensa (2)

  • Una volta usato tutto il composto, aiutandovi con un cucchiaino preferibilmente forato, prelevate le piccole sfere di aceto e versatele dentro un colino a maglie strette. Dopo di che sciacquatele sotto acqua fredda corrente.
  • A questo punto saranno pronte per essere utilizzate nei vostri piatti! Conservate le rimanenti sfere frigo al’interno di un contenitore chiuso in olio extravergine di oliva.

perle_al_balsamico_la_vecchia_dispensa (1)

Buon Appetito!

 

How to Make a Balsamic Reduction?

Balsamic Vinegar Reduction is an ingredient of many recipes online nowadays. How do you actually prepare it?  Continua la lettura di How to Make a Balsamic Reduction?

Pizza con Asparagi, Speck e Aceto Balsamico Bio

Pizza con Asparagi, Speck e Aceto Balsamico Bio

Ingredienti x 4 persone:

IMPASTO PIZZA

  • 500 g Farina 00
  • 20 g Lievito di birra
  • 15 g Sale
  • 2 Cucchiai olio extra vergine oliva
  • 250 ml acqua tiepida
  • 1 pizzico di zucchero

FARCITURA

  • 3 Mozzarelle fior di latte 125 g cd
  • 200 g Passata di pomodoro
  • 200 g Asparagi freschi
  • 50 g Speck tagliato a sticks
  • 50 g Pecorino stagionato
  • 4 Cucchiai Aceto Balsamico di Modena IGP BIO
  • Olio extra Vergine Oliva qb

Preparazione:

1. Sciogliere il lievito di birra insieme ad un pizzico di zucchero in una ciotola con acqua tiepida.

2. In una ciotola capiente mettere Farina, sale  e olio a cui aggiungere il lievito sciolto in acqua e la restante acqua. Impastare fino ad ottenere un impasto compatto e morbido.

3. Mettere in una ciotola con coperchio e lasciare riposare e lievitare almeno 3 ore.

4. Lavare gli asparagi, privarli del gambo duro e lessarli in una pentola in acqua salata per 10 minuti.

5. Stendere la pasta dello spessore di 1 cm e mezzo in una teglia da forno precedentemente  unta con olio. Aggiungere la passata di pomodoro, la mozzarella, gli asparagi, lo speck ed il pecorino a scaglie sottili.

Pizza con Asparagi, Speck e Aceto Balsamico BioPizza con Asparagi, Speck e Aceto Balsamico Bio

6. Infornare e cuocere  a 250° sul ripiano basso del forno.

7. A cottura ultimata, sfornare e servire in tavola aggiungendo alcune gocce di Olio Extra Vergine di Oliva e alcune gocce di Aceto Balsamico di Modena IGP  BIO superiore.

Pizza con Asparagi, Speck e Aceto Balsamico Bio
Buon Appetito!

Salmone Scottato al Sesamo con salsa allo Yogurt Bianco

Salmone Scottato al Sesamo con salsa allo Yogurt Bianco

Ingredienti per 1 persona:

  • 1 filetto di Salmone fresco
  • Semi di Sesamo
  • 50ml Aceto Balsamico di Modena IGP Etichetta Verde
  • 1 Vasetto di Yogurt bianco (senza zucchero)
  • 5g Fiori di Camomilla
  • Insalata Valeriana (Songino) e/o Rucola a piacere
  • 1 cucchiaio di Senape
  • 1 pizzico di sale marino
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 10ml Olio Extra Vergine di Oliva

Preparazioni:

1. Tagliare il filetto di Salmone fresco a cubetti di circa 3 cm.

2. Preparare la marinatura del pesce in una ciotola inserendo 40ml di Aceto Balsamico e 5g Fiori di Camomilla.

Salmone Scottato al Sesamo con salsa allo Yogurt Bianco

3. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e riporre il tutto in frigo a riposare per circa 4 ore.

4. A marinatura terminata, togliere il salmone dall’aceto. Disporre i semi di sesamo su un tagliere, e passare i cubetti di salmone sul sesamo per farli ben aderire su un solo lato.

Salmone Scottato al Sesamo con salsa allo Yogurt Bianco

5. Scaldare una piastra o una padella bassa senza aggiungere oli o grassi.

Salmone Scottato al Sesamo con salsa allo Yogurt Bianco
Salmone Scottato al Sesamo con salsa allo Yogurt Bianco

6. Scottare velocemente il pesce su due lati, avendo cura di passarlo anche sul lato con il sesamo. Basteranno pochi secondo (10/15), per lasciare il pesce morbido all’interno.

7. A parte, in una ciotola, unire lo Yogurt bianco con un pizzico di sale marino, un pizzico di pepe nero e un cucchiaio di Senape. Questa sarà la base del piatto.

8. Ultimo passaggio le verdure. In una ciotola unire 10ml Olio Extra Vergine di Oliva e 10ml Aceto Balsamico, poi condire qui il Songino e la Rucola.

9. Impiattare disponendo prima un cucchiaio a specchio di salsa allo Yogurt, adagiare i cubetti di salmone scottato e finire con Songino e/o Rucola condita.

Salmone Scottato al Sesamo con salsa allo Yogurt Bianco

Salmone Scottato al Sesamo con salsa allo Yogurt Bianco
Buon Appetito!

 

 

Straccetti di Tacchino all’Aceto Balsamico di Modena IGP Bio

Straccetti di Tacchino all’Aceto Balsamico di Modena IGP Bio
Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

PREPARAZIONE

  1. Con un coltello affilato tagliare il tacchino a striscioline.
  2. In una padella antiaderente mettere 4 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva e, quando sarà caldo, aggiungere la carne e farla rosolare bene a fiamma vivace, girandola spesso.

Straccetti di Tacchino all’Aceto Balsamico di Modena IGP Bio

3. Aggiungere sale e pepe a piacimento e poi, versare l’Aceto Balsamico lasciando insaporire per un minuto.

4. In un piatto di portata adagiare la rucola e versare sopra gli straccetti di tacchino. Aggiungere le scaglie di Parmigiano Reggiano, alcune gocce di olio e aceto balsamico e servire.

Straccetti di Tacchino all’Aceto Balsamico di Modena IGP Bio
Buon Appetito!

Ecco anche il video della ricetta:

Cosce di Pollo alle Verdure e Aceto Balsamico

Cosce di Pollo alle Verdure e Aceto Balsamico
Cosce di Pollo alle Verdure e Aceto Balsamico

Ingredienti per 4 persone:

Cosce di Pollo alle Verdure e Aceto Balsamico
Ingredienti

1. In una casseruola antiaderente mettere l’olio per ricoprire il fondo. Quando l’olio è caldo aggiungere le cosce di pollo leggermente infarinate e far cuocere a fuoco vivo per 5 minuti da entrambi i lati.

2. Aggiungere la cipolla tagliata a rondelle sottili, le carote ed il sedano tagliati a pezzetti. Aggiungere sale e pepe a piacimento.

Cosce di Pollo alle Verdure e Aceto Balsamico

3.Aggiungere il  brodo vegetale ( in mancanza di brodo utilizzare acqua calda con due cucchiaini di dado vegetale)

4. Far cuocere almeno 1 ora e mezzo a fuoco molto basso coprendo la casseruola rigirando  ogni tanto sia la carne che le verdure.

Cosce di Pollo alle Verdure e Aceto Balsamico

5. Quasi a fine cottura,quando il brodo sarà evaporato quasi tutto, aggiungere l’Aceto Balsamico e far cuocere ancora 15 minuti.

Cosce di Pollo alle Verdure e Aceto Balsamico

Buon Appetito!

 

Fagottini di Carne al Balsamico

IMG_5193 small

Ingredienti per 2 persone:

FAGOTTINI DI CARNE AL BALSAMICO La Vecchia Dispensa

1.Farcire le fettine di lombo di maiale con la pancetta ed il Parmigiano reggiano tagliato a bastoncini.

2. Arrotolare le fettine di carne e chiuderle con uno stuzzicadente.

3.Infarinarle e metterle a cuocere in una padella con il burro ed un filo d’olio.

FAGOTTINI DI CARNE AL BALSAMICO La Vecchia Dispensa

4. Girarle e farle cuocere pochi minuti.

5. Spruzzare l’Aceto Balsamico e farlo evaporare alcuni secondi.

FAGOTTINI DI CARNE AL BALSAMICO La Vecchia Dispensa

6. Servire in tavola con insalata di lattuga

FAGOTTINI DI CARNE AL BALSAMICO La Vecchia Dispensa

Buon Apetito!

Panino Prepotente

PANINO PREPOTENTE
Ingredienti

Ingredienti per una persona:

PANINO PREPOTENTE la vecchia dispensa

1. Cuocere sulla griglia il peperone ed a fine cottura togliere la pelle e tagliarlo a listerelle.

PANINO PREPOTENTE la vecchia dispensa

2. Abbrustolire leggermente le fette di pane sulla griglia

3. Impiattare mettendo sul pane le foglie di insalata, il peperone, le fette di Prosciutto, il Parmigiano Reggiano.

4. Rifinire con alcune gocce di Balsamico etichetta oro e chiudere il panino con la seconda fetta di pane.

PANINO PREPOTENTE la vecchia dispensa

Buon Appetito!

Ecco anche la Video Ricetta:

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli “Single”

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"

Stasera cucino per me!

Ingredienti x 1 persona

  • 1 uovo intero
  • 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi
  • 3 cucchiai di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • 30 g di burro
  • 30g di pancetta dolce a cubetti
  • Noce moscata qb
  • Sale qb
  • Aceto Balsamico di Modena IGP Etichetta BLU
Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"
Ingredienti per i passatelli

1. In una ciotola, mescolare il pane con 3 cucchiai di Parmigiano reggiano, l’uovo intero, un pizzico di sale e la noce moscata grattugiata.

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"
La noce moscata

2. Passare l’impasto ottenuto su una spianatoia aggiungendo un cucchiaio di farina per renderlo idoneo alla realizzazione dei passatelli.

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"

3. Con lo schiacciapatate (con buchi larghi) schiacciare il composto sulla spianatoia tagliando i passatelli aiutandosi con un coltello.

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"

4. In una padella far rosolare la pancetta a cubetti, abbassare la fiamma ed aggiungere il burro.

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"

5. Cuocere i passatelli in acqua bollente (salata) per pochissimi secondi (quando risalgono dal fondo sono pronti)

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"

6. Porli nella padella e mantecarli con il sugo.

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"

7. Spegnere il fuoco, aggiungere un cucchiaio di parmigiano reggiano e impiattare. Aggiungere alcune gocce di aceto Balsamico di Modena IGP etichetta Blu direttamente in tavola.

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"

Passatelli alla Vecchia Dispensa o Passatelli "Single"
Buon Appetito!

Se non vi basta ecco la video ricetta!

Filetto di Maiale all’Aceto Balsamico di Modena

Ingredienti per 4 porzioni:

1. Tagliare i filetti di maiale in fette dello spessore di  4 cm. Batterli leggermente con il batticarne.

Filetto di Maiale all'Aceto Balsamico | La Vecchia Dispensa

2. Mettere a scaldare in una padella antiaderente il burro e l’olio extra vergine oliva.

3. Infarinare leggermente le fette di carne e cuocerle in padella a fuoco vivo,  girandole da entrambi i lati. Aggiungere sale e pepe a gradimento.

Filetto di Maiale all'Aceto Balsamico | La Vecchia Dispensa

4. Abbassare la fiamma, aggiungere la panna e l’aceto balsamico etichetta rossa. Se la salsa risulta troppo densa aggiungere un cucchiaio di latte.

Filetto di Maiale all'Aceto Balsamico | La Vecchia Dispensa

5. Insaporire i filetti girandoli e facendo restringere la salsa formata all’interno della padella.

6. Impiattare, con l’aggiunta finale della salsa ristretta ottenuta e alcune gocce di Aceto Balsamico  di Modena IGP  Etichetta Oro. Abbinare ad un insalata fresca croccante.

Filetto di Maiale all'Aceto Balsamico | La Vecchia Dispensa
Filetto di Maiale all’Aceto Balsamico | La Vecchia Dispensa
Filetto di Maiale all'Aceto Balsamico | La Vecchia Dispensa
Buon Appetito!

Se non vi basta, ecco la video ricetta!