Semifreddo di formaggio di Capra con riduzione di Aceto Balsamico

da | Dic 1, 2016 | Ricette, Ricette salate | 0 commenti

“Cucina moderna in evoluzione” questa è la filosofia dello Chef stellato Claudio Sadler. La sua maestria e creatività hanno dato vita ad una ricetta che  esalta la cremosità del caprino e le note agrodolci dell’Aceto Balsamico. Lunga vita al Balsamico.

Dosi per 4 persone

Tempo: 30 minuti + 3 ore in freezer

Ingredienti

  • 250 g di formaggio caprino spalmabile
  • 125 g di panna montata fresca
  • 50 g di grissini sbriciolati
  • 50 g di noci sbriciolate
  • 40 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico etichetta verde
  • 5 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
  • 10 g di burro
  • Germogli freschi per guarnizione piatto

Preparazione

  1. Ammollare la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  2. Preparare un caramello con lo zucchero ed aggiungere un cucchiaio di aceto balsamico. Colare sul fondo dello stampo il composto ottenuto.
  3. Tritare nel frullatore le noci e i grissini. Una volta sbriciolati aggiungere il burro fuso e amalgamare bene il tutto.
  4. Montare in planetaria la panna, non troppo dura.
  5. Far sciogliere la gelatina al microonde per 30 secondi con 50 g. di panna ed aggiungerla al formaggio fresco.
  6. Aggiungere il composto alla panna e amalgamare bene il tutto.
  7. Colare nello stampo e far raffreddare.
  8. Una volta raffreddato finire con il composto di noci e grissini.
  9. Far riposare il tutto per circa 3 ore in freezer fino al momento del servizio.
  10. Prima di servire, togliere il semifreddo dallo stampo ponendolo su un piatto da portata e fare decongelare prima di servire, aggiungendo germogli freschi come decorazione del piatto

Buon  Appetito!

WordPress Video Lightbox Plugin