Risotto agli asparagi bianchi, zafferano e Balsamico

da | Dic 7, 2016 | Ricette, Ricette salate | 0 commenti

Un classico della cucina lombarda rivisitato in chiave Emiliana dallo Chef Claudio Sadler. Un piatto elegante e raffinato che sarà una gradita sorpresa per i vostri ospiti.Quattro ingredienti che sono in perfetta sintonia con le note agrodolci dell’Aceto Balsamico.Una vera armonia di sapori!

Dosi per 4 persone

Tempo 40 minuti

Ingredienti

  • 300 g Riso Carnaroli
  • 1 scalogno
  • 100 g Parmigiano Reggiano grattugiato 24 mesi
  • 60 g burro
  • 8 asparagi bianci
  • 1 bustina zafferano
  • 60 ml Aceto Balsamico Bio
  • 15 g zucchero
  • 1,5 Lt brodo vegetale
  • Vino bianco qb

 

Preparazione

  1. Far ridurre in una piccola casseruola l’Aceto Balsamico assieme allo zucchero finché non assume una consistenza densa.Tenere da parte
  2. Bollire in acqua salata gli asparagi bianchi per 15 minuti. Raffreddarli e scolarli. Tagliarli a julienne fine, conservarli al caldo.
  3. In una casseruola soffriggere lo scalogno tritato con poco d’olio, aggiungere il riso, tostarlo, sfumare con il vino bianco e bagnarlo con il brodo vegetale, aggiungere lo zafferano.
  4. Aggiungendo sempre il brodo,e dopo 15 minuti controllare la cottura.  Mantecare il risotto con il burro e Parmigiano Reggiano.
  5. Inpiattare mettendo sopra il risotto gli asparagi tagliati a julienne e alcune gocce della riduzione di Aceto Balsamico

 

 

WordPress Video Lightbox Plugin