Perle all’Aceto Balsamico

da | Apr 3, 2018 | Ricette, Ricette salate | 0 commenti

Volete stupire i vostri ospiti a cena? Ecco qui la ricetta per realizzare le Perle all’Aceto Balsamico. Semplicissime da fare, conservatele in frigorifero all’interno di un vasetto e avrete una piccola scorta per decorare le più svariate ricette, scatenando la vostra fantasia dall’antipasto fino al dolce.

Ingredienti:

  • 150 ml di Aceto Balsamico di Modena IGP etichetta verde
  • 1.5 grammi di agar agar (si trova facilmente anche online)
  • 400 ml di olio di semi di girasole

Vi servirà anche:

  • un recipiente di vetro stretto e alto
  • una siringa pulita
  • un colino a maglie strette

Preparazione:

  1. Come primo passaggio bisogna prendere un recipiente, preferibilmente di vetro, alto e non troppo largo (ideale per trasformare al meglio le gocce di aceto in piccole sfere),
  2. Versate  l’olio di semi dentro il recipiente, e riponetelo in frigorifero per almeno 3 ore. L’olio deve essere ben freddo.
  3. Prima di togliere l’olio dal frigorifero, versate i 150 ml di aceto balsamico in un pentolino capiente insieme alla polvere di agar agar. Con un cucchiaio mescolate i due ingredienti in modo che non si formino grumi.
  4. Accendete la fiamma, ed a fuoco basso, portate a bollore. A questo punto spegnete il fuoco e fate riposare per 5 minuti lontano dal calore.
  5. Togliete l’olio dal frigorifero e, procedete alla realizzazione delle perle: prelevate il composto di balsamico e agar agar con una siringa  senza ago e lasciate gocciolare l’aceto dentro l’olio freddo, dove grazie allo sbalzo termico solidificherà all’istante. Continuate  questa operazione fino a che non avrete esaurito tutto il composto di aceto balsamico. Divertitevi facendo perle di diverse dimensioni,  basterà far cadere gocce più grande o più piccole –  per vedere quali vi vengono meglio.
  6. Queste tecnica di preparazione è utilizzata nella cucina molecolare e prende il nome di Sferificazione.
  7. Una volta usato tutto il composto, aiutandovi con un cucchiaino preferibilmente forato, prelevate le piccole sfere di aceto e versatele dentro un colino a maglie strette. Mettete le perle in un vasetto chiuso.
  8. A questo punto saranno pronte per essere utilizzate nei vostri piatti! Conservate le perle in frigorifero.

perle_al_balsamico_la_vecchia_dispensa (2)

Buon Appetito!

WordPress Video Lightbox Plugin