Semifreddo alle fragole di Zia Maria

da | Giu 16, 2020 | Dolci, Ricette

Zia Maria, vera custode della cucina tradizionale, mi ha insegnato questa ricetta che faccio spesso quando voglio offrire ai miei ospiti un dolce goloso. Superfluo dire che riscuote molto successo anche in famiglia! Quando la porto in tavola finisce in un lampo, i bambini ne andranno matti.

Dosi per 6 persone

Tempo: 40 minuti + tempo di marinatura fragole + 4 ore frigorifero

Ingredienti

Per il ripieno

  • 500 g Fragole da pulire
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • Succo di un limone

Per la crema

  • 4 tuorli uovo
  • 4 cucchiai zucchero semolato
  • 4 cucchiai farina 00
  • 500 ml latte intero
  • 1 piccola buccia limone bio (solo la parte gialla)
  • Mezza stecca di vaniglia oppure 1 bustina vanillina
  • 2 fogli gelatina (colla di pesce)
  • 250 ml panna fresca da montare
  • 1 punta di cucchiaino di zucchero vanigliato
  • Biscotti pavesini  ( 4 pacchettini da 11 biscotti cd)

Preparazione del ripieno

  1. Per prima cosa lavare le fragole togliendo la parte verde. Tagliarle in pezzetti piccoli, porle in una terrina e condirle con i due cucchiai di zucchero ed il succo del limone.
  2. Mescolare e far riposare per minimo 3 ore, coprendo con una pellicola, in frigorifero. Devono formare il liquido sul fondo.

Preparazione della crema

  1. Mettere un tegamino con doppio fondo sul fuoco e far scaldare il latte con l’aggiunta della vaniglia o vanillina e una piccola buccia di limone. Appena il latte sarà ben caldo spegnere il fuoco.
  2. Preparare la crema sbattendo con una frusta i tuorli d’uovo con lo zucchero, aggiungere un poco alla volta la farina fino ad ottenere un composto omogeneo senza grumi. Sempre mescolando, versare sul composto, un mestolo alla volta, il latte scaldato. Con un colino, filtrare la crema dentro lo stesso pentolino dove è stato scaldato il latte, porre nuovamente sul fuoco a fiamma bassa e, sempre mescolando, portare la crema a bollore. Appena bollirà, mescolare energicamente per due minuti per evitare che si formino grumi. Appena la crema diventa densa spegnere il fuoco.
  3. Ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola con due cucchiai di acqua e poi, strizzandola bene, aggiungerla alla crema calda mescolando per incorporarla. Mettere a raffreddare la crema.
  4. In una ciotola a parte montare la panna con lo zucchero vanigliato e mettere in frigorifero.
  5. Appena la crema sarà raffreddata aggiungere la panna montata, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Assemblaggio del semifreddo

  1. Prendere uno stampo da semifreddo e foderarlo con carta pellicola avendo cura di far scendere la pellicola anche nella parte esterna (servirà per estrarre bene la bavarese dallo stampo).
  2. Scolare bene le fragole separando il sughetto dai frutti  e porre il liquido dentro una ciotola.
  3. Prendere i pavesini, intingerli velocemente nel sughetto ottenuto e disporli sul fondo e sui 4 bordi dello stampo. ( Se il sughetto ottenuto fosse troppo poco, allungarlo con due o 3 cucchiai di acqua)
  4. Versare sul fondo dello stampo la metà della crema. Aggiungere uno strato utilizzando tutte le fragole e finire con un altro strato di crema. Coprire lo stampo con la pellicola rimasta sui bordi esterni  e mettere in frigorifero. (minimo 4 ore)
  5. Prima di servire in tavola capovolgere lo stampo su un piatto di portata e servire. (eventualmente decorare con fragole fresche o panna montata)

Buon Appetito!

IMPORTANTE: utilizzare fragole ben mature. Se le fragole non sono perfettamente mature possono creare poco sughetto.

WordPress Video Lightbox Plugin