Tartare di pomodori e cicorie di campagna all’Aceto Balsamico

da | Lug 24, 2020 | Ricette, Ricette salate

Un antipasto perfetto per le calde giornate estive! Tartare vegetariana realizzata dallo Chef Maurizio Vergara con i meravigliosi pomodori della Puglia. Il tutto preparato nella cucina esterna di una splendida pajara a picco sul mare del Salento.

Dosi per 4 persone

Tempo: 20 minuti + cottura cicoria

  • 300 gr di pomodoro Insalataro 
  • 300 gr di pomodoro fiaschetto 
  • 300 gr di pomodoro da pendola o ciliegino 

Preparazione

  1. Lavare i pomodori, aprirli a metà, levare i semi, tagliarli a cubetti e metterli in un colino in modo che perdano l’acqua.
  2. In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua salata con uno spicchio di aglio ed alcune foglie di alloro, versarvi le cicorie lavate e lasciarle cuocere per 15/20 minuti.
  3. Trascorso il tempo, scolare e versare in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio in modo che non perdano il loro colore. Scolare nuovamente e porre in una ciotola.
  4. Prendere i pomodori scolati e mescolarli in una ciotola con un filo d’olio e sale.

Composizione della tartare

  1. Sistemare un coppa pasta al centro del piatto, con un cucchiaio riempirlo con i pomodori per tre quarti, arrotolare con una pinza da cucina le cicorie e porle al centro del coppa pasta.
  2. Levare delicatamente il coppa pasta e completare con un giro di olio, sale ed alcune gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop invecchiato 25 anni.

Buon Appetito!

 

WordPress Video Lightbox Plugin