Nuvola di tagliatelle di mele su letto di besciamella e Aceto Balsamico con Mele e Agrumi

Non c’è che dire, mi è venuta l’acquolina in bocca… Brava Meris! Queste Nuvole di Tagliatelle di mele sono davvero una gran bella idea. Non mi resta che consigliarvi di scoprire  questa e tante altre gustose ricette sul blog Vaniglia e Cannella…Kitchen in love. Questa ricetta originalissima esalta a pieno le note dolci e fruttate del nostro Condimento all’Aceto Balsamico con Mele e Agrumi. Buon appetito!!!!!

Ingredienti per 2 persone
Procedimento
  1. Per prima cosa tagliate le mele a spicchi. Sbucciatele e cuocetele per qualche minuto al microonde. Schiacciatele con la forchetta.
  2. Mettete la farina sulla spianatoia e formate la fontana dove metterete le mele schiacciate ed  un pizzico di sale.
  3. Potrebbe servire un poco di acqua fredda.
  4. Fate l’impasto e tirate la sfoglia.
  5. Lasciatela asciugare un pò dopodichè tagliate le vostre tagliatelle.
  6. Mettete l’acqua a bollire con il sale.
  7.  Fate una besciamella dove scioglierete 100 g di ricotta di pecora.
  8. Cuocete la pasta, scolatela, impiattate con un pò di besciamella
  9. al centro del piatto, tagliatelle, besciamella sopra ed un cucchiaino
  10.  di aceto balsamico.
E’ un primo molto delicato, dove il “saporito” della besciamella si sposa alla perfezione con il dolce agrumato dell’aceto balsamico ed il sapore  alle mele delle tagliatelle.

IMG_4224

Risotto alla Zucca, Amaretti e Gocce di Aceto Balsamico di Modena

Da una recente collaborazione, vi segnalo con molto piacere un blog di cucina interessante e originale: “La Fattoria di Nonna Paperina”. Questo blog nasce dalla creatività di Tiziana Colombo ed è dedicato al mondo delle intolleranze alimentari.

Dando un’occhiata alle numerose ricette proposte, mi sono imbattuta in un risotto goloso ideale per gli intolleranti al glutine e lattosio dove ovviamente non può mancare il dolce tocco finale del Balsamico!

Risotto BalsamicoIl titolo della ricetta è questo: “Risotto carnaroli Riserva San Massimo mantecato alla zucca, i suoi semi, amaretti e gocce di aceto balsamico tradizionale di Modena La Vecchia Dispensa!”.

Non mi resta altro che dire…Buon Appetito!